Importa mobili indiani – Una prospettiva globale

Se non hai vissuto sotto una roccia per tutta la vita, saprai che di tutte le tendenze sociali che definiscono i nostri stili di vita, la più grande e duratura che abbraccia diverse generazioni è il consumismo – l’amore dell’uomo per lo shopping. Dai televisori ai bigiotteria, dal cibo ai mobili, lo shopping è sempre stato molto più di una necessità; è stato il passatempo sociale preferito dell’uomo. L’industria pubblicitaria – sia cartacea che digitale – ha contribuito immensamente alla popolarità dello shopping come tendenza sociale.

Quando sfogliamo le riviste di lifestyle, veniamo trattati con una gamma sbalorditiva di idee di arredamento – dalla tappezzeria “perfetta”, alle “migliori” sedie da pranzo, ai divani più “comodi”. Vi siete mai chiesti perché?

“È il comfort prima, il comfort per ultimo e il comfort sempre”, ha dichiarato il famoso interior designer Timothy Corrigan. L’uomo è un animale sociale, che apprezza il comfort tanto quanto l’estetica o l’utilità. Quando acquistiamo mobili per le nostre case e spazi di lavoro, scegliendo tra una vasta gamma di opzioni, cerchiamo qualcosa che sia esteticamente accattivante, comodo da usare e utilitaristico. Lo shopping di mobili, quindi, non riguarda solo il comfort o l’utilità; è la nostra dichiarazione di stile.

IMPORTA MOBILI INDIANI (1)

Come è iniziato tutto? Il concetto di arredamento può essere fatto risalire già al 3100 b.C. Quando l’uomo nomade cominciò a stabilirsi, vennero all’esistenza mobili semplici e utilitaristici. Con il progresso della società, i desideri dell’uomo si sono spostati su mobili più complessi e decorati. Nei tempi antichi, i mobili erano ancora fatti a mano da abili artigiani, un pezzo elaborato alla volta. Poi arrivò l’era dell’industrializzazione, che vide per la prima volta la produzione in serie di mobili. Così è nata la produzione di mobili come industria.

L’industria globale del mobile oggi ha un valore di circa 530 miliardi di dollari e si prevede che raggiungerà quasi 650 miliardi di dollari nei prossimi 5-6 anni. Questo dimostra quanto siano diventati significativi i mobili nei nostri stili di vita di oggi. Uno dei principali attori nell’industria globale del mobile è la Cina. I primi mobili cinesi sono stati realizzati all’inizio del 770 aC. Alcune delle caratteristiche distintive dei mobili classici cinesi includono l’uso di legni duri esotici e finiture laccate spesse. Quando il divieto di importazione fu revocato durante le dinastie Ming e Qing, i falegnami cinesi ottennero la libertà di importare una maggiore varietà e una maggiore quantità di legno. Di conseguenza, l’industria del mobile è cresciuta rapidamente. Il “gigante addormentato” – come la Cina è stata soprannominata da Napoleone Bonaparte – oggi contribuisce per il 37,5% alle esportazioni mondiali di mobili.

IMPORTA MOBILI INDIANI (3)

Come la Cina, anche gli Stati Uniti controllano una parte significativa del mercato globale del mobile. L’inizio dei mobili americani risale alla metà del 17° secolo, quando i primi coloni iniziarono a dedicare il loro tempo alla produzione di mobili. Gli stili americani di lavorazione del legno hanno subito diversi cambiamenti negli ultimi due secoli. I primi periodi americani e coloniali furono influenzati principalmente dalla disponibilità di materiali e dagli stili francesi e britannici prevalenti. I periodi moderno e post-moderno, al contrario, si basavano fortemente sulle influenze asiatiche e africane. I materiali utilizzati sono variati nel tempo da legni teneri e legni duri a compensato stampato prodotto in serie, metalli e plastica. Questi cambiamenti sono in linea con l’enorme domanda di mobili americani, sia nazionali che esteri.

C’è una domanda ancora maggiore negli Stati Uniti per le importazioni di mobili dal resto del mondo. Nel 2019, mentre le esportazioni di mobili statunitensi si sono attestate a circa $ 10 miliardi, le sue importazioni di mobili sono state valutate a quasi $ 68 miliardi. La ragione principale dietro la grande domanda di mobili importati negli Stati Uniti è la disponibilità di mobili di alta qualità e squisiti a prezzi competitivi. Dai mobili cinesi a mortasa e tenone di lunga durata e durevoli ai mobili in legno indiano finemente intagliati, il consumatore americano ha l’imbarazzo della scelta!

L’India è un concorrente relativamente nuovo nel mondo dell’arredamento. Fu solo dopo l’arrivo degli invasori europei sul suolo indiano che il concetto di mobili per la casa iniziò a svilupparsi. Prima di ciò, gli unici mobili visti in India di solito appartenevano alle famiglie reali. Fu dopo l’avvento dei portoghesi che si sviluppò la produzione di mobili come industria. In un breve lasso di tempo, l’India è diventata un attore leader nell’arena globale dell’arredamento.

L’industria del mobile indiana è ancora classificata come un settore “non organizzato” ed è altamente sottosviluppata. Ciononostante, l’India contribuisce già per circa il 5% al mercato globale del mobile. Con un tasso di crescita di quasi il 13% – molto più del tasso di crescita globale del 5,1% – l’industria indiana del mobile ha un immenso potenziale di esportazione. Nel 2019, le sole esportazioni indiane di mobili in legno e altri prodotti in legno sono state valutate a $ 1,13 miliardi.

Questa è una buona notizia per tutti i paesi in cui le importazioni di mobili dall’India sono molto richieste. Gli Stati Uniti, ad esempio, rappresentano importazioni di mobili per un valore di $ 224 milioni dall’India. Non molto indietro ci sono la Germania ($ 60 milioni), i Paesi Bassi ($ 59 milioni), il Regno Unito ($ 40 milioni) e la Francia ($ 34 milioni). A livello globale, le importazioni di mobili dall’India sono state valutate a quasi $ 950 milioni nel 2019.

Perché i mobili indiani sono così richiesti in tutto il mondo? Nel corso della storia, l’India è stata conosciuta per la squisita maestria. Dall’intricata scultura in legno, alla tappezzeria in pelle pregiata, ai motivi decorati e alla lavorazione del metallo fino all’intaglio di canna e bambù, i clienti globali dell’industria del mobile indiana hanno molto da aspettarsi.

IMPORT INDIAN FURNITURE 4

Le importazioni di mobili dall’India variano in diverse categorie, a seconda del consumatore finale. Dai mobili in legno alle opere in metallo, dai mobili per ufficio ai mobili per negozi, dai mobili da soggiorno in pelle ai mobili per la camera da letto in legno massello – la domanda internazionale di importazioni di mobili dall’India abbraccia una vasta gamma. La categoria più popolare di mobili da esportazione è mobili in legno. Questo non dovrebbe sorprendere; L’artigianato indiano in legno e i mobili in legno finemente intagliati sono stati molto ricercati per molti secoli. Un altro tipo di arredamento che sta rapidamente catturando l’interesse globale sono i mobili in metallo; negli ultimi cinque anni, le esportazioni di mobili in metallo dell’India sono cresciute di quasi il 16%.

Per soddisfare questa domanda globale sempre crescente di mobili indiani, sempre più aziende di mobili indiane si stanno avventurando nel mercato delle esportazioni. Mentre alcuni stanno ancora lottando per ottenere un punto d’appoggio, ci sono alcune aziende – come Suren Space – che si sono ritagliate una nicchia nell’arena globale.

Suren Space è un designer e produttore di mobili indiano di Jodhpur, rajasthan. L’azienda è specializzata nella progettazione, produzione e fornitura – compresa l’esportazione – di mobili di alta qualità, squisitamente progettati, unici, appositamente studiati per soddisfare le preferenze del cliente. Dall’ospitalità e mobili commerciali, mobili contract e di progetto a mobili per la casa e su misura, Suren Space offre una vasta gamma di scelte. Mentre un proprietario di un ristorante potrebbe essere alla ricerca di un armadio hutch o di una lampada da tavolo decorativa, un negozio di mobili potrebbe avere una richiesta di una consolle o di un armadio dall’aspetto antico. Cosa c’è in comune tra loro e tutti gli altri clienti? La loro destinazione unica per mobili di prim’ordine a prezzi ragionevoli – Suren Space.

La domanda di mobili Suren Space va ben oltre il mercato interno. Oltre ai mobili in legno, anche i mobili in metallo, pelle e imbottiti sono molto richiesti nel mercato globale. Solo nel 2020, l’esportazione indiana di mobili in ferro è stata valutata a $ 18,94 milioni. La posizione strategica di Suren Space a Jodhpur, uno dei principali porti indiani per le esportazioni di mobili, offre all’azienda un vantaggio logistico nel mercato delle esportazioni.

‘Mobili’ è un termine molto ampio, che comprende tutti i tipi di accessori e complementi d’arredo che utilizziamo per decorare le nostre case e spazi di lavoro. Le scelte sono praticamente illimitate. Quindi, quali “mobili” ha da offrire Suren Space nel settore globale dell’esportazione di mobili? L’attività di esportazione di mobili dell’azienda ha diverse categorie.

Importa mobili indiani per negozi e studi

Quando desideriamo acquistare mobili, di solito visitiamo un negozio di mobili o uno studio per sfogliare le numerose scelte disponibili, prima di selezionare i mobili “più adatti”. L’ampia gamma di opzioni che un negozio di mobili offre ai suoi clienti è acquistata da produttori di mobili come Suren Space.

    • Mobili per la camera da letto
      • Linea retta in legno massello cassetto singolo camera da letto comodino
      • Whitewash Legno Massello Moderno Camera da Letto Tavolino
      • Aara Finish Mesh Design Comodino retrò in finitura naturale
      • Design del letto di riproduzione antica riciclato della vecchia porta
    • Mobili per sala da pranzo
      • Tavolo da pranzo pieghevole in metallo massello di acacia
      • Set da pranzo Armrest Leather Fitted Designer Choice Hotel
      • Tavolo da pranzo pieghevole pieghevole in metallo in metallo nero e nero
      • Riproduzione antica Vera credenza vecchia porta

Importa mobili indiani per grossisti

C’è un’enorme domanda nel mercato globale dei mobili per l’importazione alla rinfusa di mobili dall’India. I produttori di mobili indiani hanno un vantaggio in termini di bassi costi di produzione e mobili di alta qualità. I grossisti di mobili in altri paesi importano mobili alla rinfusa dall’India, quindi li vendono a imprese e rivenditori a prezzi molto competitivi.

    • Segnala Pattern Genuine Goat Leather Wholesale Sofa
    • Wing Tufted Back Canvas Sofa Design all’ingrosso
    • Pouf tradizionale in tessuto Jaipuri Jaipuri nel commercio all’ingrosso
    • Base della ruota TVC: mobili indiani all’ingrosso
    • Set di tre nidi di tavoli all’ingrosso Set
    • Trunk Box Mobile da tavolino all’ingrosso a doppio uso

IMPORTA MOBILI INDIANI

Importa mobili indiani per designer

Tutti noi abbiamo gusti diversi, che si tratti di cibo, vestiti e persino mobili. Un divano che potrebbe sembrare attraente per qualcuno potrebbe non essere nemmeno notato da un altro. Ecco perché i mobili su misura o su misura sono diventati estremamente popolari, specialmente nel mercato internazionale. Mobili squisitamente artigianali e su misura dall’India vengono importati da appassionati di mobili in tutto il mondo.

    • Mobili per la casa
      • Designer Stile Indiano Recuperato Legno Quattro Porte Armadio TV
      • Lampada da terra di design a doppia finitura a spina multipla
      • Sgabello Pouf cassetto designer finitura distress marrone
      • Sgabello di design in pelle di capra impilabile con tavolo pieghevole in ghisa
    • Mobili commerciali
      • Set da pranzo Armrest Leather Fitted Designer Choice Hotel
      • Sedia da esterno Pure Metal Designer Resort
      • Bent Metal Designer Outdoor Indoor Bistro Center Tavolo
      • Divano commerciale a due posti in tela di design trapuntato in pura pelle

Mobili per l’ospitalità

L’industria globale dell’ospitalità è valutata oggi a circa 5 miliardi di dollari, con un CAGR (tasso di crescita annuale composto) di oltre il 18%. Dopo oltre un anno di confinamento a causa della pandemia, le persone di tutto il mondo stanno lentamente cercando di portare un po ‘di normalità nelle loro vite. La scelta popolare? Uscire. Ristoranti, pub, resort e persino campi – tutte sono destinazioni popolari per coloro che cercano una pausa. È naturale che le strutture ricettive di tutto il mondo stiano cercando di rinnovare il loro “look”, per beneficiare di questa impennata della domanda.

Uno dei principali esportatori di mobili in questi stabilimenti è Suren Space, un designer di mobili, un produttore e un fornitore.

  • Mobili per hotel e resort
  • Tavolo laterale resort tenda in legno di Acacia solido
  • Dragon Stampato pelle Design singolo ospitalità divano
  • Tavolo consolle Resort design unico a quattro cassetti
  • Maharaja Ispirato Scolpito Alto Poggiatesta Design Indian Hotel Resort Bed
  • Mobili per ristoranti, bar, ecc
    • Set di tavoli da sedia farmhouse barrel drum metal bar
    • L Forma Legno Massiccio Pelle Imbottito Angolo Ristorante Stand Divano
    • Credenza in legno indiano recuperato in stile frigorifero
    • Indian Street Inspired Hath Thela Display Furniture

IMPORTA MOBILI INDIANI (2)

Abbiamo fatto molta strada, dal tempo in cui la produzione e il commercio di mobili erano un fenomeno locale, a un’industria globale multimiliardaria. Il crescente contributo dell’India all’industria mondiale del mobile va di pari passo con la crescente domanda di importazioni di mobili dall’India. I mobili Made in India, che hanno catturato il cuore dei clienti di tutto il mondo, cattureranno presto il mercato globale del mobile.