Mobili

Miglior design di mobili commerciali

Miglior design di mobili commerciali

“La casa non è un posto, è un sentimento”, ha detto l’autrice irlandese Cecelia Ahern. Tutti abbiamo quel “sentimento” speciale per la nostra casa, il posto in cui possiamo essere noi stessi. Naturalmente, ci preoccupiamo in modo particolare di rendere la struttura in mattoni e malta la nostra “casa”.

Ti sei mai chiesto dei luoghi che non sono la “casa” di nessuno in particolare? Luoghi che tutti ci piace visitare, ma non pensare mai a loro come ai nostri? Sto parlando degli stabilimenti commerciali – hotel, centri commerciali, aeroporti – che sono parte integrante della nostra vita moderna, in particolare della nostra vita sociale. Riesci a immaginare la Generazione Z sopravvissuta senza un centro commerciale o un cinema?!

Ogni volta che visiti un centro commerciale, un ristorante o un cinema e ti siedi a un tavolo per gustare un buon pasto o acquistare il tuo biglietto del film alla biglietteria, stai usando … mobili commerciali.

Quali sono, quindi, le caratteristiche distintive dell’arredamento commerciale?

Durata e facilità di manutenzione sono due considerazioni molto importanti durante la progettazione di mobili commerciali. Il divano che adorna la hall di un hotel o l’area di attesa di un caffè viene utilizzato – e abusato – da più persone per diverse ore ogni giorno. Se la tappezzeria di una sedia da ristorante non è facilmente lavabile, riesci a immaginare i nuovi modelli che verranno creati ogni giorno da un cocktail di salse?

“Best” è un termine molto soggettivo, soprattutto nel mondo del design di mobili commerciali. Ci sono così tanti tipi di stabilimenti, con diverse esigenze di design e arredamento.

Un caffè, ad esempio, ha sedie, tavoli e divani progettati secondo un tema comune, che si riflette anche in ogni altro aspetto del luogo. Un bar, d’altra parte, utilizza mobili accoglienti e robusti, perché gli ospiti trascorrono molto tempo rilassandosi al bar, rilassandosi dopo una lunga giornata. Nel salone del viaggiatore dell’aeroporto, le sedie confortevoli ma facili da pulire sono “perfette”.

L’ufficio. Un luogo di lavoro dove convivono diverse sfumature di ‘perfetto’. Scrivanie manageriali, scritte o galleggianti; sedie per conferenze, ergonomiche o per compiti: ciò che è adatto a te è il design “ideale”.

Quindi, cosa costituisce il design ideale dei mobili commerciali? Indipendentemente dal tipo di attività, ci sono alcune caratteristiche comuni nella maggior parte dei design di interni commerciali.

La scrivania, ad esempio, è un mobile versatile, il cui design dipende dalla sua funzionalità. Di forma quadrata o ovale, posta sul pavimento o attaccata alla parete, con o senza spazi di stoccaggio e illuminazione– le scelte sono numerose.

Lo scaffale è un altro mobile multiuso. A seconda della posizione –
negozio, ufficio, camera del medico o biblioteca – i ripiani possono essere realizzati in legno o metallo, possono essere montati a pavimento, a parete o a soffitto e possono avere un display statico o dinamico.

L’inizio, ha detto Platone, è la parte più importante dell’opera. In una struttura commerciale, è la reception. Un luogo che ti dà la prima – e spesso duratura – impressione sull’attività, la reception può essere un punto vendita e uno spazio per la pubblicità. Ciò che è l’ideale per hotel e caffetterie può essere molto diverso dal design perfetto per un ricevimento medico.

L’eccellenza, come la bellezza, sta negli occhi di chi guarda. Qual è il perfetto
design di mobili commerciali per la tua attività è, in ultima analisi, una tua scelta.

Rate this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *